Carta Nova Findomestic

0
Carta Nova Findomestic

Ultimamente Findomestic sta spingendo molto sul suo prodotto Carta Nova, una carta revolving che principalmente permette di fare acquisti e pagarli in modo rateale, è come aver ottenuto un prestito che andiamo a consumare via via per varie esigenze.

Findomestic, ricordiamolo, è leader in Italia per il settore prestiti, una delle più grandi realtà tra gli istituti finanziari.

Carte revolving, cosa sono

Una carta revolving è un prodotto emesso da banche e finanziarie grazie al quale viene aperta una linea di credito (nel caso di Carta Nova fino a 3.000 €) verso il cliente che può decidere come e quando utilizzarla. Tra gli usi più diffusi di una carta revolving ci sono gli acquisti di tutti i giorni (potete anche pagarci la spesa) che deciderete poi come rimborsare.

Differenza tra carta di credito e carta revolving

Ora vi chiederete, e che differenza c’è con una normale carta di credito?

La differenza sostanziale è che per ottenere una carta di credito dovete avere un vostro fondo in banca, mentre con la revolving la linea di credito viene aperta dalla finanziaria. Una differenza non da poco però è rappresentata dai tassi di interesse, infatti quelli di una carta revolving sono molto più alti.

Come rimborso gli acquisti fatti con una Carta Nova di Findomestic?

Avete diverse scelte di rimborsare gli acquisti effettuati. Potete decidere di pagare in una unica soluzione a fine mese, oppure di rimborsare con rate fisse in 3, 6, 9, 12 mesi.

Posso anche prelevare del contante con Carta Nova?

Sì, non è possibile utilizzarla solo come carta di credito per gli acquisti nei negozi, ma è possibile anche prelevare denaro contante ad uno sportello bancomat oppure effettuare degli acquisti online.

Come faccio ad ottenere Carta Nova?

Potete richiedere questa carta revolving direttamente online sul sito Findomestic. I requisiti di base per ottenere Carta Nova sono i seguenti:
essere maggiorenne;
avere un reddito dimostrabile;
avere un conto corrente.

Quali sono le condizioni applicate a Carta Nova?

State sempre attenti alle condizioni applicate alla vostra carta revolving, la maggior parte dei problemi nasce proprio dalla scarsa conoscenza dei tassi applicati. Nessun vi regala denaro, dovete tenere a mente che ogni acquisto effettuato con una carta revolving avrà nel momento del suo rimborso un costo aggiuntivo basato sugli interessi applicati.

A Giugno 2017 le condizioni applicate da Carta Nova Findomestic sono le seguenti:

  • Importo totale del credito (massimale a disposizione): €3.000,00
  • Scelta fine Mese: senza interessi
  • Scelta Credito: Tan fisso 15,36% – Taeg 21,42 %
  • Quota associativa annuale € 0
  • Spese di emissione nuova carta: € 0
  • Spese richiesta Bonifico/Assegno: € 0
  • Spese di incasso rata: € 0
  • Spese prelievo presso ATM: € 0
  • Spese tenuta conto € 3,99 mensili (solo nei mesi in cui hai rimborsi in corso)
  • Imposta di bollo su ogni estratto conto € 2,00

Attenti ai tassi di interesse

Una carta revolving è una buona soluzione per chi ha difficoltà ad ottenere altre forme di credito e necessita di avere liquidità aggiuntiva per le spese di tutti i giorni, però state attenti perchè i tassi di interesse applicati mediamente sono molto più elevate di quelli di un comune prestito.