Cessione del quinto BNL

Siete dipendenti o pensionati e cercate un prestito a rata fissa a condizioni vantaggiose? Oggi potete richiedete la cessione del quinto BNL, il finanziamento traimte il quale la rata verrà trattenuta direttamente dalla busta paga e non potrà superare il 20% del vostro stipendio.

Il prestito a rata fissa BNL

Tutti i tuoi progetti possono essere finanziati da BNL Finance tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione, impegnando il quinto del vostro reddito mensile da lavoro o da pensione per ottenere l’importo desiderato.

E’ importante considerare anche che BNL non richiede l’apertura di nessun conto corrente presso di loro.

La durata della cessione del quinto BNL può variare da 24 mesi (due anni) fino a 120 mesi (dieci anni). Ma non finisce qui!

Rinnovo cessione del quinto BNL

Se avete stipulato una cessione del quinto con BNL Finance, prima del rimborso totale del prestito potrete intervenire “rinegoziando” la vostra attuale cessione e stipulandone una nuova. La differenza tra l’importo ottenuto con il nuovo finanziamento e il residuo della cessione originaria da saldare vi verrà subito bonificato sul vostro conto per poter realizzare tutti i vostri progetti.

Solitamente il rinnovo della cessione del quinto può avvenire però solo dopo aver già saldato il 40% delle rate previste dal piano di ammortamento.

L’importo finanziato non vi basta? Ecco la soluzione

Se siete dipendenti a tempo indeterminato potete richiedere a BNL il prestito delega, una forma di finanziamento affiancabile alla cessione del quinto che permette di aumentare il limite massimo di importo finanziabile, trattenendo fino al 40% del vostro stipendio direttamente in busta paga anzichè il classico 20% della cessione tradizionale.

Con BNL se ad una cessione del quinto affiancate una delegazione di pagamento potrete arrivare ad ottenere fino a 104.000 €! Chiaramente questo conto è sempre vincolato al quinto cedibile.

Per i dipendenti vi rimandiamo al sito ufficiale BNL per tutte le informazioni aggiornate ed ufficiali su questo finanziamento.

Cessione del quinto BNL: documentazione minima richiesta per i dipendenti

Per i dipendenti BNL richiede la seguente documentazione per poter realizzare un preventivo reale basato sui vostri dati reddituali e lavorativi:

  • documento di identità
  • codice fiscale
  • ultime due puste paga
  • certificato di stipendio
  • estratto contributivo INPS

Cessione del quinto BNL per pensionati

I pensionati tramite cessione del quinto potranno ottenere sino a 90.000 € con BNL Finance, sempre che la quota cedibile della pensione lo permetta.

Trovate tutte le condizioni aggiornate sul sito ufficiale BNL nella pagina dedicata alla cessione del quinto della pensione.

Documenti richiesti per la cessione BNL per pensionati

BNL richiede la seguente documentazione per poter elaborare un preventivo:

Documento di identità
codice fiscale
cedolino della pensione

Preventivo cessione del quinto BNL

Dove è possibile richiedere un preventivo di cessione del quinto? Noi vi rimandiamo al sito ufficiale di BNL dove compilando un modulo informazioni in tutte le sue parti potrete essere contattati da un consulente BNL per analizzare la vostra pratica.