Cessione del quinto Credem

0
Cessione del quinto Credem

Se siete dipendenti o pensionati e state cercando un prestito, perchè non provare con la cessione del quinto di Credem?

Se non conoscete Gruppo Credem vi rimandiamo alla loro pagina di presentazione: https://www.credem.it/content/credem/it/gruppo-credem.html

Oppure visitate il loro sito ufficiale dove potrete trovare non solo la cessione del quinto ma anche tutti gli altri prodotti Credem che spaziano dai conti correnti, alle carte, sino ai mutui: https://www.credem.it

Cessione del quinto Credem

Andiamo però a vedere nel dettaglio quali sono le caratteristiche di questo prestito di Credem, invitandovi a visitare la pagina ufficiale di Credem sulla cessione, per poter avere tutte le informazioni aggiornate e ufficiali: https://www.credem.it/content/credem/it/privati-e-famiglie/progetti_desideri/finanziamenti/Cessione-del-Quinto.html

Con la cessione del quinto Credem potrete ottenere un prestito con importo minimo a partire da 3.000 €, salendo fino a quanto il vostro stipendio o pensione può concedervi. Infatti la rata non potrà superare un quinto dell’importo della busta mensile, quindi più alto è lo stipendio e maggiore sarà l’importo erogabile sul vostro conto. I tempi di rimborso variano da 24 mesi sino a 120 mesi.

Chi può ottenere una cessione del quinto Credem

Proprio per il suo stretto legame con il vostro reddito, la cessione è riservata solo ed esclusivamente a pensionati e dipendenti (pubblici, statali o privati) assunti a tempo indeterminato. E’ infatti la busta paga l’unica garanzia richiesta per la stipula del contratto di finanziamento.

Prestito a rata fissa

In fase di contrattazione del prestito con Credem andrete a fissare i tassi TAN e TAEG applicati al vostro finanziamento. Questi tassi determineranno una rata che rimarrà invariata per tutto il periodo di rimborso, in questo modo non c’è alcun rischio per il futuro di vedere schizzare alle stelle la rata mensile per le oscillazioni degli indici finanziari.

Estinzione della cessione del quinto Credem

E’ possibile rimborsare sia totalmente che parzialmente in anticipo la cessione con Credem. Questo prevede determinate condizioni di estinzione stabilite contrattualmente.

Se il debito residuo che andrete a rimborsare è pari o inferiore a 10.000 € non sarà dovuto pagare alcun indennizzo, che altrimenti sarà pari all’1% dell’importo rimborsato se la vita del contratto è ancora superiore ad un 1 anno oppure dell’0,5% in caso sia pari o inferiore ad 1 anno.

Prestito senza nessuna giustificazione

Al momento della richiesta di una cessione del quinto Credem non vi sarà dovuta nessuna motivazione per il vostro finanziamento, il denaro erogato che otterrete sul vostro conto potrete utilizzarlo come meglio credete e per qualunque fine.

Come richiedere una cessione del quinto Credem

Il modo più semplice e veloce per entrare in contatto con Credem per richiedere un preventivo è tramite il web. Cliccando sulla loro pagina dedicata alla cessione (https://www.credem.it/content/credem/it/privati-e-famiglie/progetti_desideri/finanziamenti/Cessione-del-Quinto.html) e cliccando successivamente sul pulsante RICHIEDI INFORMAZIONI, vi verrà richiesto di inserire poche informazioni per determinare quale sarà la filiale Credem più vicina e per entrare quindi in contatto con una consulente che vi aiuterà a trovare la soluzione più adatta.