Dal 2009 dimezzate le ricerche di prestiti su Google

Nuovi canali di comunicazione hanno spostato gli equilibri

Se andiamo ad analizzare le tendenze delle parole chiave più cercate su Google, sicuramente ci balza all’occhio che una delle keyword maggiormente utilizzate è quella “prestiti“, riferimento ad un settore, quello creditizio, che sul web sta trovando un vero e proprio “boom”. E per “boom” intendo sia in senso positivo (maggiori opportunità per chi vuole sfruttare tutte le potenzialità del web) che in senso negativo (sono tanti gli improvvisati del web che danneggiano sia loro che i clienti stessi).

Potete visualizzare il trend di cui parliamo a questo link:

https://trends.google.it/trends/explore?date=all&q=prestiti

Un dato però molto interessante è che dal 2009 ad oggi, la tendenza è nettamente in calo, ad oggi la parola chiave “prestiti” è cercate su Google la metà delle volte rispetto agli anni a cavallo della crisi economica.

Nuovi canali di comunicazione

Questa decrescita può essere dovuta all’introduzione dell’advertise marketing sulle piattaforme social, infatti è andato crescendo il dato pubblicitario su Facebook ed Instagram (nel 2009 Instagram non esisteva e l’advertising su Facebook non c’era!). Quindi possiamo affermare che il numero di richieste non solo non è decresciuto, ma si è solo spostato, in special modo su Facebook.

Dati sempre interessanti

Dopo una breve analisi si può comunque capire che il settore prestiti è e rimarrà ancora per lungo tempo di grande interesse, una miniera di opportunità dove sarà però necessario offrire un servizio più professionale e meno tendente all’inganno solo per fare grandi volumi di lead.

Lead generation settore prestiti

Dal 2011 Prestito Leggero lavora con serietà e professionalità nell’ambito della lead generation per il settore prestiti/cessioni del quinto. Se sei un professionista del credito e vuoi un preventivo per ottenere nuovi clienti per il tuo business clicca su questo link e ottieni maggiori informazioni.