Documenti necessari per una cessione del quinto

0
Documenti necessari per una cessione del quinto

Cessione del quinto, documenti

Quando avvierete una pratica di cessione del quinto dovete tenere presente che per velocizzare la pratica sarà necessario fornire al vostro consulente determinati documenti. Ricordatevi che sono documenti molto importanti per la valutazione della vostra pratica e non sono opzionali, quindi è importante essere molto puntuali nel fornire questa documentazione.

I documenti nella maggior parte dei casi potrete anticiparli via email scannerizzandoli, in modo tale da non dover per forza recarsi in ufficio ogni volta. Gli stessi agenti finanziari spesso preferiscono questa soluzione in quanto avranno così i documenti già in formato digitale per poter portare avanti con maggior celerità la vostra pratica.

Richiedi online un preventivo di Cessione del quinto<<

Quali documenti sono necessari per richiedere una cessione del quinto?

Certificato di stipendio: questo è forse il documento più importante, va richiesto in azienda (che è obbligata a rilasciarlo) e contiene tutte le informazioni fondamentali per la stesura del preventivo definitivo e per l’esito di fattibilità.

Quota cedibile (se pensionato): viene rilasciato dall’ente pensionistico e serve per determinare a quanto può ammontare al massimo la rata mensile del finanziamento.

Carta d’identità

Codice fiscale

Ultime buste paga (se dipendente): a volte basta semplicemente l’ultima busta paga, in ogni caso verificate con il vostro consulente quante buste paga fornire alla finanziaria in fase di valutazione pratica.

Ultimo CUD

Altri documenti per la cessione del quinto

Questi documenti però non sono sufficienti. Sarebbe troppo facile.

A questo punto cambiano gli attori (e si allungano i tempi), perchè i seguenti documenti vengono richiesti dalla finanziaria al datore di lavoro che deve presentarli obbligatoriamente.

Atto di benestare:
La finanziaria invierà al datore di lavoro questo documento con il riepilogo dell’operazione di cessione del quinto. Il datore di lavoro dovrà confermare e validare questo documento, che significherà “via libera” all’erogazione della cessione del quinto e l’inizio delle trattenute un busta paga.

Richiedi online un preventivo di Cessione del quinto<<