Motore di ricerca prestiti

Motore di ricerca per prestiti online

Per trovare un prestito online ci sono a nostra disposizione decine e decine di siti web che propongono comparazione di tassi e la possibilità di ricercare online la migliore soluzione per ottenere un finanziamento, ma è davvero così?

 La comparazione di prestiti online non è mai accurata

Iniziamo con il dire che attualmente è impossibile (leggi bene: I M P O S S I B I L E) poter fare una comparazione online tra i vari prestiti, in quanto è un prodotto così personale e su misura per ognuno di noi che la stessa finanziaria potrebbe offrire condizioni diametralmente opposte a seconda della nostra situazione economica per lo stesso importo richiesto.

Le garanzie fanno la differenza

Quando ci si presenta per richiedere un prestito sia in una filiale che a distanza con un consulente (che è equivalente all’andare in filiale al giorno d’oggi) un punto fondamentale sono proprio le garanzie di rimborso delle rate.
Per garanzie intendiamo principalmente due cose:
una attività lavorativa continuativa (per i dipendenti un’assunzione da almeno un anno in azienda e per gli autonomi la dimostrazione di aver un reddito duraturo negli anni);
una “storia” di finanziamenti passati rimborsati tutti correttamente;

La mancanza di uno di questi due punti potrebbe far insorgere notevoli difficoltà nell’approvazione di un prestito e la proposta da parte della finanziaria di condizioni peggiorative in termini di tassi.

I tassi di prestito online, uno specchietto per le allodole

E allora a cosa serve confrontare i prestiti se poi le condizioni che confrontiamo non sono reali?
Online questo serve a ben poco, la vera utilità dei comparatori di prestiti online è solo quella di mettervi in contatto con diverse realtà del settore creditizio italiano alle quali richiedere maggiori informazioni.