Opzione Salta Rata prestito Agos

0
Opzione Salta Rata prestito Agos

A volte può essere molto importante per il bilancio familiare posticipare il pagamento di una rata del prestito in corso, per poter avere maggiore liquidità alla fine del mese da utilizzare per emergenze.

Sappiamo benissimo però che saltare una rata di un finanziamento di solito ha effetti funesti (interessi di mora, segnalazione in centrale rischi come cattivi pagatori), ma il prestito flessibile di Agos ci può venire incontro.

Salta fino a 3 rate con il prestito Agos

Grazie alla flessibilità del suo prestito personale, Agos permette ai suoi clienti di saltare (ma in realtà sarebbe più corretto dire posticipare) fino a 3 rate in tutta la durata del finanziamento, senza conseguenze negative per il cliente.

Le condizioni per saltare una rata del prestito Agos

Saltare il pagamento di una rata però non deve diventare un’abitudine senza controllo e a tal proposito Agos concede questa possibilità solo a determinate condizioni.

Anzitutto si possono saltare solo 3 rate per tutto il piano di rimborso, e tra una richiesta di salto rata e la successiva devono passare almeno 6 mesi.

Non è possibile tra l’altro aprire il finanziamento e richiedere subito questa opzione, la prima rata che sarà possibile saltare, solo se fino a quel momento si è proceduto con puntualità al saldo delle precedenti, sarà la settima (anche se la richiesta potrà essere già comunicata ad Agos dopo 3 mesi).

Cosa significa saltare una rata con il prestito Agos

Spiegamoci meglio per evitare fraintendimenti: saltare una rata con il prestito flessibile di Agos non significa semplicemente non pagarla e dimenticarsene, bensì significa posticiparla alla fine del periodo di rimborso.

Entro quando richiedere il salto rata ad Agos

Attenzione alle tempistiche di richiesta! La comunicazione di intenti di salto rata deve essere effettuata almeno 15 giorni prima della scadenza, altrimenti in automatico la rata verrà addebitata.