Prestiti a pensionati on line

Prestiti a pensionati: scopri tutte le nuove opportunità di finanziamento

Esistono differenti prestiti a pensionati che aprono nuove opportunità di ottenere un finanziamento per chi riceve oggi una pensione da lavoro.
Ogni tipologia di prestito ha le sue caratteristiche e non tutti i soggetti possono avere accesso ad ogni forma di credito, ma proviamo ora a vedere insieme quali sono le più diffuse e cosa bisogna fare per ottenere un prestito per pensionati.

Richiedi online un preventivo di Prestito per Pensionati <<

La cessione del quinto per pensionati

Tra i prestiti a pensionati citiamo la cessione del quinto  che è un prestito regolato dal codice civile, che  consente di avere maggiori tutele per i soggetti che la richiedono rispetto alle altre forme di prestito. Può inoltre essere richiesta anche da chi ha avuto disguidi bancari in passato e non riesce ad ottenere un prestito personale.

Dove richiedere un prestito a pensionati online

Sul web ci sono tante opportunità per richiedere e ottenere un prestito a pensionati. Vi consigliamo di compilare il nostro modulo informazioni ed in pochissimo tempo potrete ottenere un preventivo gratuito e senza impegno per valutare il finanziamento per i vostri progetti

Il principio della cessione del quinto

Il principio basilare sulla quale si fonda la cessione del quinto è quello per il quale non si può avere una rata mensile che superi un quinto dell’importo netto del cedolino pensionistico o della busta paga.
Questo comporta, facendo un esempio semplicistico, che avendo una pensione netta mensile di 1.500 €, la rata massima per il rimborso mensile del prestito non può superare i 300 €. Questo chiaramente se non si hanno ulteriori trattenute in buste, che andrebbero escluse dal calcolo.

I documenti necessari per ottenere una cessione del quinto per pensionati

Questi i documenti che dovrete preparare quando richiedete una cessione del quinto per pensionati:
documenti d’identità:
ultimi cedolini della pensione;

E’ inoltre richiesto un documento molto importante, la quota cedibile. Questo documento si richiede direttamente all’ente pensionistico di riferimento e indica la rata massima che può essere sostenuta dal pensionato per rimborsare il prestito.

La cessione del quinto in convenzione ottima soluzione tra i prestiti a pensionati

Se richiedete un prestito tramite cessione del quinto ad una finanziaria convenzionata con gli enti pensionistici avrete svariati vantaggi. Ad esempio la quota cedibile sarà chiesta direttamente dalla finanziaria (così non dovrete andare a richiederla allo sportello) e potrete avere dei tassi vantaggiosi.

Il prestito personale a pensionati

I pensionati possono anche richiedere il prestito personale, ovvero un finanziamento non vincolato alla propria pensione come la cessione del quinto, ma più veloce da ottenere se ne sussistono le condizioni.

Chi può richiedere il prestito a pensionati

I soggetti pensionati che richiedono un prestito personale devono avere anzitutto un’età massima indicativamente inferiore ai 70 anni, alcune finanziarie infatti erogano prestiti fino ai 65 anni e alcune si spingono sino a 80 anni. Ma più l’età cresce e meno è possibile ottenere la cifra richiesta.

I pensionati protestati NON potranno ottenere un prestito personale, dovranno necessariamente richiedere una cessione del quinto per vedersi erogare il finanziamento richiesto.

Richiedi online un preventivo di Prestito per Pensionati <<