Prestito online: 2 cose da sapere prima di un finanziamento

0
Prestito online: 2 cose da sapere prima di un finanziamento

Verificate questi punti prima di accettare un preventivo!

La finanziaria o l’agente finanziario al quale vi siete affidati per ottenere il vostro prestito personale o la cessione del quinto non vi convince del tutto? Se uno solo di questi avvertimenti è verificato allora abbandonate subito la nave e cercate da un’altra parte!

Richiedi ora un preventivo di Prestito Personale Veloce <<

Cose da sapere (o da evitare)

  1. La persona con la quale state portando avanti la pratica vi chiede un anticipo in contanti prima di avervi erogato il prestito.
    Questo è l’allarme rosso, rifiutate assolutamente di dare dei soldi a chiunque, questa è una pratica oramai non permessa e perseguibile a norma di legge. Infatti è stato stabilito che tutti i costi di gestione della pratica vi verranno semmai addebitati all’interno della rata mensile solo una volta che il prestito è stato approvato ed erogato. E tutto deve essere documentato nel contratto che andrete a firmare.
  2. Chiedete con chiarezza i tassi applicati.
    Ogni tasso applicato al vostro prestito deve necessariamente essere inferiore al tasso di usura che trimestralmente Banca d’Italia segnala con comunicazione ufficiale. Il tasso di usura varia a seconda della tipologia di prestito richiesto. Il tasso soglia per il prestito personale è infatti differente da quello per la cessione del quinto.
    Anche in questo caso tutto deve essere documentato nel contratto che andrete a firmare.

L’etica professionale ad oggi è un fattore molto importante che può fare la differenza. Gli organismi di controllo in questi anni hanno attuato (e continuano a farlo) molti controlli per evitare frodi ai danni dei richiedenti prestito, riuscendo a limitare truffe in un settore così delicato.

Qualora riscontraste delle anomalie o dei comportamenti sospetti vi consigliamo di allontanarvi subito e rivolgervi altrove, potreste altrimenti pagare un prezzo molto alto!

Perchè stare attenti ai prestiti online

Il web sembra uno strumento innocuo che può portarci solo grandi vantaggi, ma non è così. Proprio nel settore dei prestiti la fregatura è dietro l’angolo.

Anzitutto molti siti vi illudono (e l’illusione porta sempre grandi delusioni) che sia possibile ottenere un prestito senza busta paga. Questa cosa è assolutamente improbabile, tutte le banche e le finanziarie richiedono come contropartita per il prestito la dimostrazione del vostro reddito prima di procedere con l’erogazione. Voi prestereste migliaia di Euro ad uno sconosciuto disoccupato? No vero? Anche le finanziarie ragionano così.

Altre false promesse da evitare per i prestiti online

State molto attenti a chi definisce il prestito “garantito”. Nessun prestito è garantito, ci sono solo condizioni più o meno favorevoli per l’accettazione della vostra pratica.
Ad esempio, ma è facile immaginarlo, chi ha un lavoro a tempo indeterminato ed una discreta anzianità lavorativa ha maggiori possibilità di ottenere un finanziamento rispetto a chi è stato assunto da pochi mesi (o settimane).
Allo stesso modo spesso si sente dire “prestito garantito per i pensionati“. Non è così, il prestito può essere garantito solo se il pensionato possiede una pensione da anzianità lavorativa, se non è troppo vecchio (solitamente entro gli 80 anni di età si riesce ad ottenere una cessione del quinto), se non ha invalidità o inabilità.

Lo stesso discorso vale per i dipendenti statali che hanno l’unico vantaggio di avere un lavoro stabile ed un “datore di lavoro” affidabile e assumibile da tutte le assicurazioni. Però ci sono molte variabili e solo un’attenta analisi della vostra pratica da parte di un consulente finanziario abilitato può togliervi ogni dubbio riguardo l’esito di fattibilità.

Preventivo di prestito direttamente online?

Al massimo online potreste ottenere un primo esito di fattibilità di massima, ma è solo dopo l’accurata visione dei vostri documenti reddituali che una finanziaria vi potrà presentare un preventivo serio e affidabile. Tutti i prestiti online contemplano quindi successivamente alla vostra registrazione l’intervento di un consulente per verificare la vostra pratica e procedere sia burocraticamente (con la presa in carico della documentazione necessaria) sia operativamente (con il caricamento della vostra pratica nei sistemi della finanziaria) per giungere nel minor tempo possibile all’erogazione del credito, se possibile.

Richiedi ora un preventivo di Prestito Personale Veloce <<