Prestito per dipendenti ASL

0
Prestito per dipendenti ASL

Le ASL (Azienda Sanitaria Locale) dislocate su tutto il territorio nazionale forniscono ai propri dipendenti la possibilità di ottenere un prestito per dipendenti ASL in convenzione mediante cessione del quinto a condizioni vantaggiose. Se siete quindi dipendenti ASL questo è l’articolo che fa per voi.

Prestito per dipendenti ASL con cessione del quinto

La cessione del quinto dello stipendio garantisce un prestito per dipendenti ASL con trattenuta direttamente sulla busta paga, con una rata massima di un quinto dell’importo netto della busta paga. Non c’è bisogno di alcun garante, infatti la vera garanzia è data dal vostro reddito.

Parliamo approfonditamente della cessione del quinto in questa nostra guida: https://prestitoleggero.net/cessione-del-quinto/

Prestito per dipendenti ASL senza giustificativo

Richiedendo la cessione del quinto non sarà necessario fornire nessun giustificativo per l’utilizzo della somma erogata. Potrete utilizzare il credito come meglio riterrete. Richiedere quindi un prestito per dipendenti ASL è sicuro e riservato.

Prestito per dipendenti ASL anche con altri finanziamenti

Una domanda che spesso ci si pone è questa: ma se ho già altri finanziamenti in corso potrò comunque ottenere un nuovo prestito? La risposta è Sì. E’ possibile ottenere quindi un prestito per dipendenti ASL anche se si stanno già pagando le rate di altri prestiti.

Infatti come dicevamo la cessione del quinto calcola la sua rata sulla base dell’importo del vostro stipendio, al netto di ulteriori impegni. Essendo la rata massima equivalente ad un quinto dello stipendio, per calcolarla sarà necessario scalare le ulteriori rate in corso dall’importo e poi dividere per 5.

Prestito per dipendenti ASL fino a 120 mesi (e oltre grazie al rinnovo della cessione)

Il prestito per dipendenti ASL con cessione del quinto può essere rimborsato fino a 10 anni (120 mesi). Inoltre avrete l’opportunità di rinegoziare il finanziamento dopo aver rimborsato almeno il 40% delle rate ed ottenere nuova liquidità azzerando il prestito in corso. Vi rimandiamo ad un nostro articolo sul rinovo della cessione del quinto: https://prestitoleggero.net/rinegoziare-la-cessione-del-quinto/