Prestito personale Consel

Consel SPA è una società finanziaria operante in Italia nel settore dei prestiti e finanziamenti, con una crescente offerte di prodotti per privati e famiglie. Che stiate cercando un prestito personale, una cessione del quinto oppure una carta revolving, con Consel siete nel posto giusto.

Conosciamo in questo articolo il prestito personale di Consel.

Prestito personale Consel

Un prestito personale è una forma di finanziamento per privati e famiglie che permette di ottenere, dopo aver presentato la corretta documentazione, fino a 30.000 € da rimborsare con rate mensili a tasso fisso.

Punto forte del prestito Consel è l’azzeramento di tante voci di spesa che potrebbero influire notevolmente sulla costo totale del prestito per il cliente. Infatti il prestito personale Consel prevede:
zero spese di istruttoria pratica, quindi sia il caricamento che la valutazione della pratica sono totalmente gratuite;
zero spese mensili di gestione rata grazie all’addebito diretto in conto corrente. In questo modo l’importo pagato ogni mese sarà pulito e non ci sarà alcun costo di gestione a carico del debitore;
zero imposta di bollo sulle comunicazioni: il cliente non dovrà pagare nemmeno un centesimo, questi costi sulle comunicazioni obbligatorie saranno tutti a carico di Consel.

Requisiti per il prestito Consel

Possono richiedere un prestito personale Consel tutti i residenti in Italia con un’età che può variare da 18 fino a 78 anni, con l’obbligatorietà di avere un reddito dimostrabile (quindi il prestito è dedicato a dipendenti privati/statali/pubblici, pensionati, lavoratori autonomi e liberi professionisti).

L’assicurazione Salva Rata

Non è obbligatoria questa assicurazione per il prestito personale, ma vale la pena quando si ottiene un finanziamento valutare l’attivazione anche di una assicurazione. Con Salva Rata il cliente si mette al riparo per pochi Euro in più al mese da spiacevoli problematiche, come la perdita del lavoro oppure l’inabilità temporanea al lavoro per un grave infortunio o malattia. In questo caso sarà l’assicurazione a rimborsare Consel.

Come viene erogato un prestito Consel?

Una volta che tutta la documentazione è stata accettata e il preventivo confermato, allora Consel procederà all’erogazione del denaro, che può avvenire in due diverse modalità:
tramite bonifico bancario sul vostro conto corrente, oppure tramite assegno da ritirarsi in filiale (può anche essere spedito a casa per posta assicurata).

Come richiedere un prestito Consel

Potete richiedere un preventivo con Consel direttamente dal sito web di Consel, nella sezione dedicata ai prestiti (vai al preventivo Consel). E’ possibile anche consultare la sezione apposita del sito per trovare la succursale Consel più vicina a casa vostra, per presentarvi direttamente in filiale.