Prestito personale IBL

0
Prestito personale IBL

Non poteva mancare IBL Banca (uno dei leader del settore finanziamenti ai privati) nel campo dei prestiti personali.

Con IBL potrete ottenere un prestito veloce con erogazione in pochi giorni dalla richiesta. Scopriamo ora insieme tutte le caratteristiche del prestito personale IBL Banca.

Prestito IBL

Anzitutto scopriamo subito che a differenza di tante altre finanziarie, con IBL si può ottenere un prestito personale fino a 60.000 € (spesso la cifra limite è fissata a 30.000 €). La cifra minima richiedibile invece è di 2.000 €. Il periodo di rimborso può estendersi fino a 120 mesi (10 anni).

Il prestito personale IBL è richiedibile da tutti i residenti in Italia con età compresa tra 18 e 70 anni al momento della richiesta che abbiano un reddito dimostrabile.

A tal proposito sarà necessario presentare la seguente documentazione in fase di richiesta preventivo, per poter valutare la vostra reale possibilità di ottenere il prestito:
per i dipendenti è necessario presentare le ultime buste paga, i pensionati dovranno presentare gli ultimi cedolini della pensione, i lavoratori autonomi invece dovranno munirsi dell’ultimo CUD oppure dell’ultimo Modello Unico.
Per tutti invece è necessario munirsi anche di documenti d’identità e del proprio codice IBAN di conto corrente.
Attenzione: questa è la documentazione di base prevista da IBL, è possibile che in fase di trattativa sia necessario vengano richieste ulteriori certificazioni.

A chi viene erogato il prestito personale IBL

Se non avete protesti, siete sempre stati puntuali nei pagamenti delle rate dei prestiti passati e presenti e avete un reddito dimostrabile, allora non dovrebbero esserci problemi, la pratica si può risolvere anche in pochi giorni.

In caso contrario non sarà possibile procedere con l’erogazione di un prestito personale a firma singola, ma, a seconda dei casi, potrebbe essere opportuno avere la seconda firma di una garante (vedi approfondimento: Prestito con garante).

Se siete dipendenti o pensionati e non potete ottenere un prestito personale in quanto protestati, potrete sempre tentare la strada della cessione del quinto (vedi approfondimento: Cessione del quinto).

Quanto sarà la rata del prestito

La rata verrà concordata insieme ad IBL, tenendo sempre presente che dovrà essere calibrata sulla base del vostro reddito e dei vostri impegni attuali. Se ad esempio avete già delle trattenute in busta oppure è presente un altro finanziamento, la rata mensile non potrà essere la massima possibile, per evitare futuri (nemmeno poi tanto futuri in questo caso…) problemi di sovraindebitamento.

Estinzione anticipata prestito IBL

E’ possibile procedere all’estinzione anticipata del prestito IBL in qualunque momento, state solo attenti alle possibili penali applicabili (vedi il nostro approfondimento: Estinzione anticipata prestito).

Quali sono i tassi applicati da IBL per il suo prestito?

Per questa informazione vi rimandiamo direttamente al sito IBL, dove sono sempre aggiornate le condizioni. Verificatele sempre prima di procedere con la richiesta.

Come richiedere un preventivo di prestito con IBL

Non c’è nulla di più semplice.
Potete recarvi direttamente in filiale IBL (trova qui quella più vicina) oppure richiedere un contatto direttamente dal sito web. A questa pagina potrete decidere di farvi contattare compilando l’apposito form online.