Quando si può rinnovare la cessione del quinto

0
Quando si può rinnovare la cessione del quinto

Rinnovo di una cessione del quinto

Quando contraete una cessione del quinto dovete sapere che in caso vi serva maggiore liquidità nel corso del tempo esiste la possibilità di rinnovare la cessione del quinto senza dover aspettare la naturale scadenza del prestito in corso. il rinnovo vi permetterà di estinguere la precedente cessione e di disporre di nuova liquidità per ogni vostro progetto.

Cosa significa rinnovare la cessione in corso

Rinnovare la cessione in corso significa andare a saldare il prestito precedentemente contratto, stipulando una nuova cessione del quinto a condizioni diverse. Se ad esempio avete un debito residuo di 5 mila euro e ottenete una nuova cessione per 20 mila euro, dovete tenere in considerazione che sul vostro conto verranno erogati solo 15 mila euro, ovvero la differenza al netto del debito residuo.

Tutte queste operazioni vengono effettuate dall’istituto di credito che vi concederà la nuova cessione, quindi non preoccupatevi!

Richiedi online un preventivo di Rinnovo di Cessione del Quinto <<

Perchè rinnovare la cessione del quinto

Anzitutto bisogna sapere cessione del quinto è un prestito che garantisce una rata massima equivalente ad 1/5 dello stipendio netto (o della pensione netta), quindi anche l’importo totale finanziato è strettamente legato a questo parametro.

Può succedere che dopo aver chiesto una cessione, avendola ancora in corso, ci può essere la necessità di dover ottenere altro denaro per far fronte a spese impreviste, oppure per la realizzazione di alcuni progetti. Avendo già una cessione in corso, se non si può ottenere anche la delega di pagamento, la soluzione è quella di rinnovare la cessione che si sta attualmente pagando.

Dopo quanto tempo si può rinnovare la cessione del quinto

Una cessione può essere rinnovata al raggiungimento del 40% del rimborso previsto in origine. questo vuol dire ad esempio che se avete ottenuto una cessione per 120 mesi, al mese numero 48 potrete richiedere un’altra cessione con condizioni differenti.

Il conteggio estintivo per la cessione del quinto

I documenti da presentare sono i medesimi di quando richiedete una cessione ex novo, ma in questo caso è necessario che la finanziaria alla quale vi affidate per rinnovare il prestito abbia tra le mani il conteggio estintivo.

Il conteggio estintivo è un documento che va richiesto alla finanziaria con la quale avete in corso la cessione del quinto e che comprende l’esatto importo necessario ad estinguere il precedente debito. Con questo documento poi si potrà calcolare anche l’importo che vi verrà effettivamente erogato al termine della pratica.

Eccezione sul rinnovo di cessione

Se avete invece una cessione in corso della durata di 60 mesi, la soglia per il rinnovo cambia, potrete infatti rinegoziarla a partire dal dodicesimo mese anzichè dover attendere il rimborso del 40% delle rate.

Dove rinnovare la cessione del quinto

Vi consigliamo di richiedere maggiori informazioni compilando il form a questa pagina Rinnovo della cessione del quinto >>

Un consulente vi contatterà per darvi tutti i dettagli e fornirvi un preventivo senza impegno.

Richiedi online un preventivo di Rinnovo di Cessione del Quinto <<

Posso rinnovare la cessione del quinto con un’altra banca o finanziaria?

, sfruttando le molteplici possibilità della rete di entrare in contatto con diverse realtà finanziarie, potrete scegliere la migliore proposta per il vostro rinnovo, non sarete vincolati all’istituto di credito originario, anche se questo ovviamente vi contatterà per effettuare il rinnovo con loro.

Scegliete quindi le condizioni più favorevoli a voi, ricordandovi che anche pochi euro in più ogni mese sulla rata possono incidere notevolmente alla fine del piano di ammortamento, soprattutto se avete contratto una cessione per 120 mesi (10 anni).

Rinnovo della cessione del quinto per i pensionati

Per i soggetti pensionati un rinnovo della cessione può incontrare qualche ostacolo in più riguardo l’età.

Infatti non tutti i pensionati possono rinegoziare la propria cessione, in quanto ogni istituto di credito ha dei limiti massimi di età entro i quali concedere nuovi prestiti. Questi requisiti variano da finanziaria a finanziaria, quindi è meglio richiedere sempre informazioni approfondite al vostro consulente per avere la certezza di poter effettuare questa operazione.

Richiedi online un preventivo di Rinnovo di Cessione del Quinto <<