Quanto tempo ci vuole per un prestito personale

Tempistiche di approvazione ed erogazione di un prestito personale

Il prestito personale è per antonomasia considerato il “prestito veloce”, ovvero quella forma di finanziamento che permette di ottenere i soldi sul proprio conto nel minor tempo possibile. Infatti una cessione del quinto ha bisogno di maggiori verifiche e passaggi e si può impiegare un tempo molto maggiore per arrivare al termine della pratica.

Quali sono i tempi di approvazione per un prestito personale?

Non ci sono chiaramente certezze a riguardo dei tempi di erogazione di un prestito personale, molto dipende infatti dalla propria situazione economico-lavorativa.

Possiamo però affermare che in una situazione ottimale per l’approvazione di un prestito personale i tempi possono addirittura accorciarsi sino a 2-3 giorni lavorativi per l’erogazione del finanziamento.

Quando i tempi di erogazione di un prestito si allungano

Ma la situazione ottimale non è sempre possibile averla.

Uno dei casi più frequenti di allungamento dei tempi è quella che riguarda la situazione lavorativa. Chi ad esempio non ha un’elevata anzianità lavorativa (oppure per i lavoratori autonomi una continuità di dichiarazione dei redditi) avrà probabilmente necessità di un garante come seconda firma. Questo comporta la presentazione alla finanziaria dei documenti personali e lavorativi del garante. Una volta portati questi documenti dovranno essere analizzati dall’ufficio competente per poter procedere poi con l’approvazione.

Richiedi ora un preventivo di Prestito Personale Veloce <<

Lo stop di 30 giorni

Non tutti lo sanno, ma quando procediamo al caricamento della pratica presso la finanziaria, se la nostra richiesta riceve un esito negativo non potremo richiedere un ulteriore finanziamento per ben 30 giorni!

Chiaramente la pratica prima di essere caricata deve essere analizzata da un consulente della finanziaria che darà già un parere di massima sulla fattibilità.
Infatti le varie finanziarie effettuano un controllo durante il caricamento della pratica che verificherà se avete già ulteriori richieste pendenti con altri istituti di credito e questo potrebbe causare notevoli rallentamenti se non addirittura blocchi.

Quando i tempi si riducono

Per fortuna esistono anche dei casi positivi.
Quando avete già richiesto un finanziamento con la stessa banca o finanziaria e lo avete restituito correttamente nei tempi acquisirete un punteggio ottimale nello score dell’istituto di credito, il che permetterà di velocizzare la pratica in quanto già censiti positivamente nei loro archivi.

Il prestito personale in un giorno

Quando siete già censiti positivamente dalla finanziaria è possibile che un finanziamento venga approvato anche in una singola giornata lavorativa e che si possa procedere all’erogazione del finanziamento sul vostro conto già nella giornata successiva.